Semi di fede

venerdi 20   Maggio

Pastorale della zappa

 Spirito di accoglienza

L’altro va accolto perché è fratello

L’accoglienza non ti fa essere migliore

Accogliendo tu onori la tua umanità

Poiché riconosci nell’altro te stesso

Questa parola l’abbiamo abortita

Preferendo coniugare il proprio io

Che a seconda della propria insicurezza

Si gonfia o si rimpicciolisce

E causa all’altro delle ferite

L’accoglienza procura serenità

Scioglie i nodi delle ferite

E ti guarisce dalle tue infermità

Il Signore Gesù ci chiede di accoglierlo

Perché vuole abitare in noi

E quella perfezione che noi cerchiamo

Ci viene data dalla Sua presenza in noi

Chi accoglie Lui accoglie il Padre

E insieme vengono a stare con noi

O meglio abitano in noi

Tante volte ci accusiamo di non essere perfetti

E rosichiamo perché non lo siamo

La perfezione sta nell’accoglienza

Se accogli un fratello accogli Lui

Lui vuole stare con noi tramite lo Spirito

Il verbo accogliere viene coniugato nel matrimonio

Dio sigilla questa accoglienza

Che come roccia solida nella vita di coppia

Non permette agli intrusi di dividerla

Chi fa saltare tale sigillo ne paga le conseguenze

La divisione esistente oggi

È perché abbiamo deciso di isolarci

E come conseguenza siamo incapaci di accogliere